Zerimar Scarpe con aumentato interno di 7 cm Realizzata in pelle di alta qualità stile casual 100 pelle Colore Blu marino Taglia 39

B074CFF48Q
Zerimar Scarpe con aumentato interno di 7 cm Realizzata in pelle di alta qualità stile casual 100% pelle Colore Blu marino Taglia 39
  • Materiale esterno: pelle
  • Altezza tacco: 3 pollici
Zerimar Scarpe con aumentato interno di 7 cm Realizzata in pelle di alta qualità stile casual 100% pelle Colore Blu marino Taglia 39 Zerimar Scarpe con aumentato interno di 7 cm Realizzata in pelle di alta qualità stile casual 100% pelle Colore Blu marino Taglia 39 Zerimar Scarpe con aumentato interno di 7 cm Realizzata in pelle di alta qualità stile casual 100% pelle Colore Blu marino Taglia 39 Zerimar Scarpe con aumentato interno di 7 cm Realizzata in pelle di alta qualità stile casual 100% pelle Colore Blu marino Taglia 39 Zerimar Scarpe con aumentato interno di 7 cm Realizzata in pelle di alta qualità stile casual 100% pelle Colore Blu marino Taglia 39
Borsa Donna A Mano PIERO GUIDI MAGIC CIRCUS Nera Nuova Collezione art2147X
Hunter Womens Org Tall Stivali di Gomma Donna nero

Saucony Scarpa Running PowerGrid Omni 13 Blu/Nero

Lili Mill Vanda Sandali Donna Weiß Latte
Guess Hobo Borsa a Spalla Donna 175x33x41 cm W x H x L Blu Blue

La Scuola per la Pace è impegnata ad elaborare alcuni percorsi di riflessione e di dialogo su:

I problemi del nostro tempo

Un percorso organico di conoscenza critica dei problemi del nostro tempo svolto assieme ad esperti qualificati e realizzato in forme diversificate e coinvolgenti, arricchito da occasionali gruppi di approfondimento di alcuni temi essenziali

I testimoni del nostro tempo

  • Piel Leather Grande Borsa della spesa nero un formato nero
  • Hilfiger Denim J2385effrey 1b Scarpe Stringate Derby Uomo Marrone Camel
  • Una serie di incontri con rappresentanti significativi delle culture e delle religioni per uno scambio fecondo e per stabilire nuovi arricchenti legami

    Il “Forum lucchese della Solidarietà”

    Un momento di incontro e di valorizzazione delle esperienze concrete di solidarietà internazionale sviluppate dalle molte realtà lucchesi operanti nella cooperazione internazionale

    Fra gli strumenti di lavoro assumono particolare rilievo i seguenti:

    Centro di documentazione interculturale

    Aperto a cittadini, scuole, associazioni, che vogliono approfondire gli stimoli ricevuti, è disponibile materiale didattico, saggistica collegata ai temi trattati volta a volta, riviste di specifico interesse, pubblicazioni della Scuola per la Pace relative ai principali temi della globalizzazione, della Pace e dell’intercultura.

    Incontri decentrati sul territorio

    La Scuola per la Pace organizza inoltre incontri decentrati sul territorio (Piana di Lucca, Versilia, Mediavalle, Garfagnana) ed iniziative particolari rivolte alle scuole.

  • Chicca Borse 8634 Borsa a Spalla Donna 28x18x10 cm W x H x L Bianco
  • Timberland 6 in Alburn Waterproof Stivali Uomo Marrone Brown Nubuck
  • Alla fine degli anni ottanta il primo gruppo di medici contro la tortura cominciò a organizzare convegni in Italia e a mettersi in contatto con realtà che si occupavano della questione da anni in altre parti del mondo, come il  Hassia Paris Weite H Stivali Donna Beige Tundra
     guidato da Inge Kemp Genefke e il  Gabor Rollingsoft Scarpe Stringate Derby Donna Bianco Weiss
     per la salute mentale e i diritti umani di Santiago del Cile, che era attivo nonostante il dittatore Augusto Pinochet fosse ancora al governo. Nel 1991 il gruppo di medici organizzò a Roma il primo convegno italiano sul tema intitolato “Sopravviere-testimoniare: le conseguenze della tortura”.

    “Conoscemmo personaggi come  Mohamed Aden Sheikh , un medico e politico somalo che era stato in isolamento per sei anni perché era un oppositore di Siad Barre: era in una cella interrata nella sabbia e non aveva nessun contatto con l’esterno se non con i secondini che gli portavano da mangiare una volta al giorno”, racconta Taviani. “Oppure l’oppositore cileno, anche lui medico, Ricardo Concha Vallejos e di sua moglie  Gina Gatti , torturati dal 1973 al 1976 diverse volte dalla Dina, la polizia segreta di Augusto Pinochet, e in seguito scappati in Italia”.

    Enoteca

    Gusta

    Esplora

    Supporto

    Azienda

    Vinitaly Wine Club Feedaty 4.6 / 5 372 feedbacks

    Copyright © 2017 Veronafiere S.p.A & DesignWine srl (p.iva 03827840400)